NUOVO AVVICENDAMENTO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLA CASA DEL SOLE

avvicendamento

L'Associazione, dopo il nuovo avvicendamento del Dirigente Scolastico alla Casa del Sole, ha inviato al MIUR e all'Assessorato all'Educazione il documento che potete leggere di seguito:

Per esprimerci sull’avvenuto cambio del preside abbiamo atteso  per correttezza che si esprimessero le istituzioni scolastiche. Ora, in sintonia con quanto da loro scritto, rendiamo pubblico tutto il nostro stupore e le nostre enormi perplessità  per un’azione,quella del cambio del dirigente scolastico, che in una sola volta mette in difficoltà la scuola nella sua fase di avvio e  rischia di marginalizzarla, facendo venir meno i fondamentali  ruoli fino ad ora da essa svolti nell’orientamento  dei grandi cambiamenti strutturali che stanno investendo il  parco Trotter, a partire dalla gestione dei suoi spazi (convitto, fattoria, ecc.).

Facciamo fatica a capire le logiche, forse dettate dalla burocrazia, che hanno portato i dirigenti dell’amministrazione scolastica a prendere decisioni che rischiano di azzerare il buon lavoro svolto fino ad oggi da un preside individuato solo due mesi fa  ma che aveva permesso a molti di guardare con una certa serenità e con voglia di fare ai mesi futuri.  Questo in un momento particolarmente delicato della vita di un parco scolastico di cui l’ISC di via Giacosa è il baricentro, con il Comune di Milano impegnato in un grosso sforzo finanziario per risanare l’intero complesso e una discussione  aperta mirata e ridefinire ruoli e funzioni degli spazi e delle istituzioni che vi operano, in un contesto sociale così delicato e particolare come quello di via Padova.

Come associazione radicata nel territorio, e che opera nel quartiere a stretto contatto con la scuola, esprimiamo una forte preoccupazione; temiamo che le positive particolarità della scuola  e del suo parco scolastico, con le sue molteplici attività associative che si ripercuotono nelle zone residenziali limitrofe possano subire pesanti battute d’arresto, compromettendo un patrimonio che va salvaguardato.

Non è una casualità che questo quartiere, questo parco e questa scuola, siano spesso soggetti all’attenzione dei mass media e oggetto di studio e di ricerca; non di rado proprio la scuola viene indicata come luogo in cui la  multiculturalità viene sperimentata e funziona, tutto questo grazie alla passione e all’impegno di chi quotidianamente vi opera. Si tratta di una realtà complessa  e come tale richiederebbe un’attenzione specifica da parte dei responsabili dell’istruzione pubblica, attenzione che questa volta a nostro avviso è stata disattesa.

Il presidente Giorgio Calabria

 
Eventi
<<  Ago 2022  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
  1  2  3  4  5  6  7
  8  91011121314
15161718192021
22232425262728
293031    
Nei prossimi giorni ...